Lacrime delle Dolomiti di Sesto

Lacrime delle Dolomiti di Sesto

Postato su Ott 27, 2014

Lacrime delle Dolomiti di Sesto

L’ultimo film ambientato sulle Dolomiti di Sesto e sulle Tre Cime di Lavaredo è diretto dal regista Hubert Schönegger e prodotto della GeosFilm con il sostegno del Consorzio Sextner Dolomiten di San Candido in Alta Pusteria. Il film racconta realisticamente i fatti sanguinosi e drammatici della Prima Guerra Mondiale sul fronte dolomitico e narra la toccante storia di amore, di amicizia e di sacrificio che aiuta i due protagonisti a superare tutte le difficoltà. Lacrime delle Dolomiti di Sesto riproduce fedelmente, prendendo spunto dal diario di Karl Auβerhofer, soldato della Valle Aurina, ciò che è accaduto durante la Prima Guerra Mondiale sulle Dolomiti di Sesto e sulle Tre Cime di Lavaredo in Alta Pusteria.

Nella primavera del 1915 due giovani ragazzi, Franz e Peter, abitanti di Sesto in Alta Pusteria sono innamorati di Anna, figlia del medico del paese. All’improvviso i due sono chiamati alle armi: la loro rivalità si trasforma in una grande amicizia che permette loro di sopravvivere alle avversità delle rocce e dei ghiacci, combattendo il nemico e la spietata vita di montagna, tra stenti, fame e freddo.

Nel cast, oltre a Thomas Prenn (Franz) di Dobbiaco, Florian Sumerauer (Peter) di Tristach, Jasmin Mairhofer (Anna – già nel cast di “Un passo dal cielo 2”) della Valle Aurina, sono presenti anche Gedeon Burkhard (“Il commisario Rex” e “Bastardi senza Gloria”) e Christiane Filangieri ( “Perlasca, un eroe italiano” e “I Cesaroni 6”).